Iniziare un cambiamento personale non è una strada semplice. Quando dubbi, dilemmi ci interrogano o addirittura ci tormentano, il bisogno di dare risposte ai nostri interrogativi più personali e profondi diventa inderogabile. Ma siamo davvero sicuri di farci le domande giuste?

Un mare di domande

Mi convinco sempre più che nella vita non sia poi così importante e decisivo incontrare chi ha le risposte giuste alle nostre domande.

Una cosa che spesso cerchiamo e di cui sentiamo avere il bisogno per dare un senso a quello che ci accade, per trovare un modo di risolvere dilemmi e dubbi profondi.

No, quelle risposte danno un sollievo momentaneo, sono palliativi, ci acquietano per un po’ e il loro effetto svanisce presto.

Quello che conta è piuttosto incontrare chi ha le domande giuste per le nostre risposte.



Cosa voglio dire? Voglio dire che in fin dei conti noi siamo ciò che risponde e che quindi possiamo dare un vero senso alla nostra vita solo se le risposte sono autenticamente nostre, nulla più.

Sono le cosiddette domande potenti a fare la differenza e come sottolinea lo psicologo americano David Steele sono quelle domande che “aiutano ad entrare in contatto con la propria verità personale, la propria saggezza e direzione.”

Proviamo con 4 domande che possono dare il via ad un processo di cambiamento:

(altro…)